Crea sito
                                                                      Piani di lavoro filosofale

III A LICEO     FILOSOFIA    2008/2009

OBIETTIVI TRASVERSALI CONSIDERATI

OBIETTIVI SPECIFICI CONSIDERATI

OBIETTIVI COGNITIVI

  • Acquisizione di un valido e personale metodo di studio
  • Acquisizione dei linguaggi specifici delle diverse discipline
  • Capacità di analisi di testi formali proposti nelle varie discipline
  • Capacità di argomentazione orale e scritta
  • Consolidamento delle abilità di base

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Rispetto delle consegne
  • Puntualità
  • Attenzione
  •  Analisi dei contenuti della storia della filosofia
  • Acquisizione di un linguaggio specifico
  • Capacità di operare collegamenti critici tra i diversi contenuti della disciplina

RISULTATI ATTESI

  • Acquisizione dello statuto, del metodo e del linguaggio della filosofia.
  • Comprensione del significato della filosofia e del suo rapporto con i problemi dell’esistenza umana.
  • Primo approccio al testo filosofico.
  • Conoscenza degli aspetti fondamentali del pensiero antico.

 

RISORSE UMANE

RISORSE MATERIALI

1. 

1.

 

2.

 

3.

DATA DI INIZIO  08/09/2008

DATA DI FINE   07/06/2009

     

 

attività

metodologia strumenti

contenuti

risultati attesi

 

durata

ore

data inizio

data fine

tipo verifica

 utilizzato

1.  Lezione partecipata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

·        Lettura domiciliare di testi filosofici integrali.

 

  • I filosofi pre-socratici.
  • Socrate.
  • Platone.
  • Aristotele (1)
  • Comprensione del significato della filosofia e del suo rapporto con i problemi dell’esistenza umana.
  • Primo approccio al testo filosofico.
  • Conoscenza degli aspetti fondamentali del pensiero antico.

 

 

08 sett

2008

31genn 2009

Una verifica orale e una scritta

2. Lezione partecipata

 

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

  • Lettura domiciliare di testi filosofici integrali
  • Aristotele (2).
  • La filosofia nell’età ellenistica (stoicismo, epicureismo, scetticismo)
  • Il messaggio cristiano.
  • Il neoplatonismo
  • Agostino d’Ippona

 

 

  • statuto, del metodo e del linguaggio della filosofia.
  • Comprensione del significato della filosofia e del suo rapporto con i problemi dell’esistenza umana.
  • Primo approccio al testo filosofico.
  • Conoscenza degli aspetti fondamentali del pensiero antico.

 

 

1 febbr

2009

07 giugno 2009

Una verifica orale e una scritta

 

 

III A LICEO     STORIA   2008/2009

 

OBIETTIVI TRASVERSALI CONSIDERATI

OBIETTIVI SPECIFICI CONSIDERATI

OBIETTIVI COGNITIVI

  • Acquisizione di un valido e personale metodo di studio
  • Acquisizione dei linguaggi specifici delle diverse discipline
  • Capacità di analisi di testi formali proposti nelle varie discipline
  • Capacità di argomentazione orale e scritta
  • Consolidamento delle abilità di base

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Rispetto delle consegne
  • Puntualità
  • Attenzione

·        Contestualizzare gli avvenimenti storici e comprenderne l’evoluzione

·        Conoscenza dei caratteri salienti del Basso Medioevo.

·        Conoscenza dell'origine dell’età moderna e delle sue caratteristiche.

·        Acquisizione del linguaggio specifico della disciplina.

·        Avvio dell’acquisizione della capacità di lettura complessa del fatto storico (collegamenti, interpretazione delle fonti)

 

RISULTATI ATTESI

1.  Conoscenza dell'origine dell’età moderna e delle sue caratteristiche

2.  Acquisizione della capacità di lettura complessa del fatto storico (collegamenti, interpretazione delle fonti)

 

 

RISORSE UMANE

RISORSE MATERIALI

 

 

DATA DI INIZIO 08-09-2008

DATA DI FINE   07/06/2009

     

 

attività

metodologia strumenti

contenuti

risultati attesi

 

durata

ore

data inizio

data fine

tipo verifica

 utilizzato

1.1. lezione partecipata

1.2. lezione supportata da mezzi audiovisivi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.)

·        Lettura e commento in classe di documenti storici e storiografici.

 

·        Caratteri generali del Basso Medioevo. Riepilogo XI-XII sec.

·        I Comuni. Nascita e sviluppo. Gli Svevi in Italia. Federico II. Bonifacio VIII.

·        Le Signorie e i Principati

·        Analisi dei diversi fattori della crisi del Trecento

·        la crisi di Papato ed Impero nel 1300

·        la Guerra dei Cent’anni

·        il grande Scisma d’Occidente

·        gli stati regionali italiani tra il 1300 ed il 1400

·        la pace di Lodi e la politica dell’equilibrio

·        l’Umanesimo ed il Rinascimento

·        le scoperte geografiche

      l’espansione coloniale di  

      Spagna e Portogallo

  1. Conoscenza dell'origine dell’età moderna e delle sue caratteristiche
  2. Acquisizione della  capacità di lettura complessa del fatto storico (collegamenti, interpretazione delle fonti

 

08 settembre 2008

31 genn. 2009

Orale o scritta con validità per l’orale

2. 1. lezione partecipata

1.2.lezione supportata da mezzi audiovisivi

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.)

·        Lettura e commento in classe di documenti storici e storiografici.

 

·        Caratteri dell’economia del ‘500.

·        l’edificazione dello stato moderno e la sua concezione assolutistica

·        le monarchie nazionali

·        il progetto imperiale di Carlo V

·        la Riforma Protestante

·        la Riforma Cattolica e la Controriforma Cattolica

·        la seconda metà del 1500 e i conflitti politico – religiosi

·        la crisi del 1600.

·        L’Italia nell’epoca della preponderanza spagnola.

·        Le Rivoluzioni inglese; La  “Gloriosa Rivoluzione”

·        Assolutismo e mercantilismo

1.      Conoscenza dell'origine dell’età moderna e delle sue caratteristiche

2.        Acquisizione della  capacità di lettura complessa del fatto storico (collegamenti, interpretazione delle fonti

 

1 febbr 2009

07 giugno 2009

Orale o scritta con validità per l’orale

 

  

IV A LICEO     FILOSOFIA   2008/2009

 

OBIETTIVI TRASVERSALI CONSIDERATI

OBIETTIVI SPECIFICI CONSIDERATI

OBIETTIVI COGNITIVI

  • Conoscenza delle linee essenziali di ogni disciplina
  • Uso del linguaggio specifico di ogni disciplina
  • Capacità di analisi
  • Avvio alla capacità di sintesi e rielaborazione
  • Potenziamento delle capacità grafico-pratiche
  • Avvio dello sviluppo delle capacità di operare collegamenti pluridiscplinari
  • Potenziamento dell’autonomia di lavoro

 

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Abitudine al rispetto delle scadenze
  • Responsabilità nel lavoro individuale in classe e a casa
  • Partecipazione attiva e costruttiva al dialogo educativo

 

·        comprendere la concezione di ragione e il suo articolarsi nel pensiero moderno

·        sviluppare una corretta capacità di analisi del testo filosofico

·        collocare lo sviluppo del pensiero nel suo contesto storico

·        sviluppare le capacità necessarie per strutturare il discorso filosofico

·        perfezionare l’uso del lessico specifico

 

 

 

RISULTATI ATTESI

·        Consapevolezza dei problemi posti dalla transizione dal pensiero medievale a quello moderno.

  •  Conoscenza delle caratteristiche del pensiero moderno, con particolare riguardo allo sviluppo della ragione scientifica.

 

RISORSE UMANE

RISORSE MATERIALI

 

 

 

 

 

 

DATA DI INIZIO  08-09-2008

DATA DI FINE   07-06-2009

     

 

 

attività

metodologia strumenti

contenuti

risultati attesi

 

durata

ore

data inizio

data fine

tipo verifica

 utilizzato

1. lezione partecipata

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

·        Lettura domiciliare di testi filosofici integrali.

 

·        Agostino di Tagaste

·        La Scolastica. Rapporti tra fede e ragione. La questione degli universali. L’argomento ontologico di Anselmo d’Aosta.

·        Tommaso d’Aquino.

·        Crisi della Scolastica: cenni su Marsilio da Padovae G. d’Ockham.

·        Umanesimo e  Rinascimento.

·        La rivoluzione scientifica.  F. Bacone. G. Galilei.

·        Il razionalismo cartesiano.  L’Occasionalismo e Pascal.

·        Hobbes.

 

 

·        Consapevolezza dei problemi posti dalla transizione dal pensiero medievale a quello moderno.

 

 

08 sett

2008

31genn. 2009

Una verifica orale e una scritta

2. lezione partecipata

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

·        Lettura domiciliare di testi filosofici integrali.

 

  • Spinoza.
  • Locke.
  • Leibniz.
  • La filosofia inglese del sec. XVIII. Hume.
  • L’Illuminismo e Kant.

 

 

  • Conoscenza delle caratteristiche del pensiero moderno, con particolare riguardo allo sviluppo della ragione scientifica.

 

 

1 febbr

2009

07 giugno 2009

Una verifica orale e una scritta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IV A LICEO     STORIA   2008/2009

OBIETTIVI TRASVERSALI CONSIDERATI

OBIETTIVI SPECIFICI CONSIDERATI

OBIETTIVI COGNITIVI

  • Conoscenza delle linee essenziali di ogni disciplina
  • Uso del linguaggio specifico di ogni disciplina
  • Capacità di analisi
  • Avvio alla capacità di sintesi e rielaborazione
  • Potenziamento delle capacità grafico-pratiche
  • Avvio dello sviluppo delle capacità di operare collegamenti pluridiscplinari
  • Potenziamento dell’autonomia di lavoro

 

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Abitudine al rispetto delle scadenze
  • Responsabilità nel lavoro individuale in classe e a casa
  • Partecipazione attiva e costruttiva al dialogo educativo

 

·        acquisire il processo di formazione dello stato moderno

·        conoscere le caratteristiche fondamentali dei processi socio – economici che hanno determinato la storia moderna

·        acquisire la capacità di cogliere criticamente il nesso tra passato e presente

·        acquisire una adeguata capacità di strutturare il discorso storico

      avere una padronanza del lessico specifico e saper esporre

RISULTATI ATTESI

  • Conoscenza degli aspetti fondamentali dell’età moderna.
  • Acquisire un’adeguata capacità di strutturare il discorso storico.

 

RISORSE UMANE

RISORSE MATERIALI

 

 

 

 

 

 

DATA DI INIZIO  08-09-20008

DATA DI FINE   07-06-2009

     

 

attività

metodologia strumenti

contenuti

risultati attesi

 

durata

ore

data inizio

data fine

tipo verifica

 utilizzato

1.1. lezione partecipata

1.2.lezione supportata da mezzi audiovisivi

 

 

 

 

 

 

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.)

·        Lettura e commento in classe di documenti storici e storiografici.

 

·        L’Illuminismo (pensiero politico ed economico)

·        Il dispotismo illuminato

·        La rivoluzione americana

·        La Rivoluzione francese

·        L’Età Napoleonica

 

  • Conoscenza degli aspetti fondamentali dell’età moderna.
  • Acquisire un’adeguata capacità di strutturare il discorso storico.
  • Conoscenza degli aspetti fondamentali dell’età moderna.

 

 

08 settembre 2008

31 gennaio 2009

Orale o scritta con validità per l’orale

2. 1. lezione partecipata

2.2.lezione supportata da mezzi audiovisivi

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.)

·        Lettura e commento in classe di documenti storici e storiografici.

 

·        Le rivoluzioni del Settecento: demografica, agricola e commerciale; La rivoluzione industriale

·        Il Congresso di Vienna

·        Le rivoluzioni dal ’20 al’48

·        Processo di unificazione italiana

·        Processo di unificazione tedesca

 

  • Conoscenza degli aspetti fondamentali dell’età moderna.
  • Acquisire un’adeguata capacità di strutturare il discorso storico.
  • Conoscenza degli aspetti fondamentali dell’età moderna.

 

 

01 febbraio 2009

07 giugno 2009

Orale o scritta con validità per l’orale

 

 

 

V A LICEO     FILOSOFIA   2008/2009

 

OBIETTIVI TRASVERSALI CONSIDERATI

OBIETTIVI SPECIFICI CONSIDERATI

  • Conoscere i contenuti fondamentali di ogni disciplina
  • Potenziamento dell’uso del linguaggio specifico di ogni disciplina
  • Consolidamento delle capacità di analisi
  • Potenziamento delle capacità di sintesi e di rielaborazione
  • Potenziamento delle capacità grafico-pratiche
  • Potenziamento delle capacità di operare collegamenti pluridisciplinari
  • Potenziamento dell’autonomia di lavoro

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Abitudine al rispetto delle scadenze
  • Responsabilità nel lavoro individuale in classe e a casa
  • Disponibilità al dialogo e al confronto

·        comprendere il legame tra la riflessione filosofica e le problematiche dell’esistenza umana;

·        acquisire le capacità necessarie per la lettura critica del testo filosofico;

·        sviluppare le capacità di rielaborazione critica degli argomenti filosofici;

·         saper comunicare in modo chiaro e con linguaggio specifico i contenuti della filosofia.   

RISULTATI ATTESI

  • Conoscenza degli aspetti fondamentali del dibattito filosofico contemporaneo.
  • Conoscenza dei momenti essenziali del percorso di crisi  della ragione.
  • Consolidamento della capacità d'interpretazione critica del testo filosofico.
  • Acquisire la capacità di rielaborazione critica e d'intervento personale su argomenti filosofici.
  • Potenziamento delle capacità d’istituire collegamenti disciplinari e interdisciplinari.

 

RISORSE UMANE

RISORSE MATERIALI

 

 

DATA DI INIZIO  08-09-2008

DATA DI FINE  07-06-2009

     

 

 

attività

metodologia strumenti

contenuti

risultati attesi

 

durata

ore

data inizio

data fine

tipo verifica

 utilizzato

1. lezione partecipata

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

·        Lettura domiciliare di testi filosofici integrali.

 

 

 

·        L’Idealismo tedesco. Fichte. Schelling. Hegel.

·        La reazione anti-hegeliana. Feuerbach. Kierkegaard. Schopenhauer.

·        Il  Positivismo. Comte.

·        Marx.

 

  • Conoscenza degli aspetti fondamentali del dibattito filosofico contemporaneo.
  • Conoscenza dei momenti essenziali del percorso di crisi  della ragione.
  • Consolidamento della capacità d'interpretazione critica del testo filosofico.
  • Acquisire la capacità di rielaborazione critica e d'intervento personale su argomenti filosofici.
  • Potenziamento delle capacità d’istituire collegamenti disciplinari e interdisciplinari.

 

 

08 settembre 2008

31genn 2009

Una verifica orale e una scritta valida per l’orale

2. lezione partecipata

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

·        Lettura domiciliare di testi filosofici integrali.

 

·        L’evoluzionismo di Darwin.

·        La crisi del positivismo. Nietzsche.

·        Husserl e la fenomenologia.

·        Freud e la psicoanalisi.

·        Bergson e l’evoluzione creatrice

·        La rivoluzione scientifica.

·        Il neopositivismo

·        Il dibattito epistemologico

 

  • Conoscenza degli aspetti fondamentali del dibattito filosofico contemporaneo.
  • Conoscenza dei momenti essenziali del percorso di crisi  della ragione.
  • Consolidamento della capacità d'interpretazione critica del testo filosofico.
  • Acquisire la capacità di rielaborazione critica e d'intervento personale su argomenti filosofici.
  • Potenziamento delle capacità d’istituire collegamenti disciplinari e interdisciplinari

 

1 febbr 2009

07 giugno 2009

Una verifica orale e una scritta valida per l’orale

 

 

V A LICEO     STORIA   2008/2009

 

OBIETTIVI TRASVERSALI CONSIDERATI

OBIETTIVI SPECIFICI CONSIDERATI

  • Conoscere i contenuti fondamentali di ogni disciplina
  • Potenziamento dell’uso del linguaggio specifico di ogni disciplina
  • Consolidamento delle capacità di analisi
  • Potenziamento delle capacità di sintesi e di rielaborazione
  • Potenziamento delle capacità grafico-pratiche
  • Potenziamento delle capacità di operare collegamenti pluridisciplinari
  • Potenziamento dell’autonomia di lavoro

 

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Abitudine al rispetto delle scadenze
  • Responsabilità nel lavoro individuale in classe e a casa
  • Disponibilità al dialogo e al confronto

·        Comprendere le caratteristiche fondamentali della storia del Novecento, con particolare attenzione al formarsi dei totalitarismi ed alla nascita della democrazia, allo sviluppo di una coscienza dei diritti umani, all’orizzonte sempre più mondiale assunto dalla Storia.

·        sviluppare il senso storico ed un corretto legame tra passato e presente;

·        comprendere l’evoluzione storica, connettere i diversi avvenimenti in modo corretto e saper contestualizzare le diverse interpretazioni storiografiche;

·        sviluppare le capacità necessarie per strutturare il discorso storico.

 

RISULTATI ATTESI

·        Conoscenza degli aspetti fondamentali della storia contemporanea.

·        Saper istituire collegamenti tra i fattori economici, sociali e politici dell’epoca contemporanea.

 

RISORSE UMANE

RISORSE MATERIALI

 

 

 

 

 

 

DATA DI INIZIO  08-09-2008

DATA DI FINE  07-06-2009

     

 

 

attività

metodologia strumenti

contenuti

risultati attesi

 

durata

ore

data inizio

data fine

tipo verifica

 utilizzato

1.1  lezione partecipata

1.2  lezione supportata da mezzi audiovisivi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.)

·         Lettura e commento in classe di documenti storici e storiografici

·        Il nuovo assetto del mondo nell’età dell’imperialismo

·        La guerra di secessione negli Usa

·        Bismarck e l’Europa dei nazionalismi

·        La Sinistra storica al governo in Italia; da Depretis a Crispi. La questione sociale.

·        Crisi di fine Ottocento; colonialismo e imperialismo.

·        Il primo Novecento. L’età giolittiana.

·        La prima guerra mondiale.

·        La rivoluzione d’Ottobre

 

·        Conoscenza degli aspetti fondamentali della storia contemporanea.

·        Saper istituire collegamenti tra i fattori economici, sociali e politici dell’epoca contemporanea.

 

 

08 settembre 2008

31 genn. 2009

Orale o scritta con validità per l’orale

2.1 lezione partecipata

2. 2 lezione supportata da mezzi audiovisivi

 

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.)

·        Lettura e commento in classe di documenti storici e storiografici.

 

·        Fascismo e nazismo

·        La crisi del ’29.

·        Lo stalinismo.

·        La seconda guerra mondiale.

·        La decolonizzazione.

·        Il  secondo dopoguerra in Italia.

 

·        Conoscenza degli aspetti fondamentali della storia contemporanea.

·        Saper istituire collegamenti tra i fattori economici, sociali e politici dell’epoca contemporanea.

 

 

01 Febbr 2009

07 giugno 2009

Orale o scritta con validità per l’orale

 

 

IV D LICEO     FILOSOFIA   2008/2009

 

OBIETTIVI TRASVERSALI CONSIDERATI

OBIETTIVI SPECIFICI CONSIDERATI

·        Rafforzamento del metodo di studio acquisito negli anni scorsi

·        Conoscenza dei contenuti fondamentali di ogni disciplina

·        Potenziamento del linguaggio di ogni disciplina

·        Rafforzamento delle capacità di analisi e rielaborazione e acquisizione della capacità di sintesi

·        Rafforzamento delle capacità di operare collegamenti disciplinari e interdisciplinari

·        Potenziamento dell’autonomia di lavoro

OBIETTIVI FORMATIVI

·        Abitudine al rispetto delle scadenze

·        Responsabilità nel lavoro individuale in classe e casa

·         Partecipazione ordinata e costruttiva al dialogo educativo

·         Attitudine alla collaborazione e al confronto

·        comprendere la concezione di ragione e il suo articolarsi nel pensiero moderno

·        sviluppare una corretta capacità di analisi del testo filosofico

·        collocare lo sviluppo del pensiero nel suo contesto storico

·        sviluppare le capacità necessarie per strutturare il discorso filosofico

·        perfezionare l’uso del lessico specifico

 

RISULTATI ATTESI

·        Consapevolezza dei problemi posti dalla transizione dal pensiero medievale a quello moderno.

·         Conoscenza delle caratteristiche del pensiero moderno, con particolare riguardo allo sviluppo della ragione scientifica.

 

RISORSE UMANE

RISORSE MATERIALI

 

 

DATA DI INIZIO  08-09-2008

DATA DI FINE    07-06-2009

     

 

 

 

 

 

 

attività

metodologia strumenti

contenuti

risultati attesi

 

durata

ore

data inizio

data fine

tipo verifica

 utilizzato

1. lezione partecipata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

·        Lettura domiciliare di testi filosofici integrali.

 

·        Riepilogo logica aristotelica e logica stoica

·        Riepilogo Agostino di Tagaste.

·        La Scolastica: origini e caratteri.

·        Tommaso d’Aquino.

·        Umanesimo e  Rinascimento.

·        La rivoluzione scientifica.  F. Bacone. G. Galilei.

·        Il razionalismo cartesiano.  L’Occasionalismo e Pascal.

·        Hobbes.

 

 

·        Consapevolezza dei problemi posti dalla transizione dal pensiero medievale a quello moderno.

 

 

08 sett

2008

31genn. 2009

Una verifica orale e una scritta

2. lezione partecipata

·        Lezione frontale supportata da materiale documentario (testi scritti, audiovisivi, ecc.).

·        Lettura e commento in classe di brani tratti dai testi filosofici più significativi.

·        Lettura domiciliare di testi filosofici integrali.

 

  • Spinoza.
  • Locke.
  • Leibniz.
  • La filosofia inglese del sec. XVIII. Hume.
  • L’Illuminismo e Kant.

 

 

·        Conoscenza delle caratteristiche del pensiero moderno, con particolare riguardo allo sviluppo della ragione scientifica.

 

 

1 febbr

2009

07 giugno 2009

Una verifica orale e una scritta

 

 

 

 

 

 

 

 

 Home